Miscellanea documenti turchi :: documento n. 468

n. 468

di 2 clicca per visualizzare l'immagine successiva a quella visualizzata clicca per visualizzare l'ultima immagine di questa unità pagina/carta     icona fullscreen

dati scheda

Identificazione

Numero documento: 468

Datazione

Data iniziale: 28/01/1542

Data finale: 06/02/1542

Altra datazione: metà della luna di şevval 948

Note: data tradotta in anno Domini more comune

Mittente
  1. Mittente: Süleyman I

Destinatario
  1. Destinatario: Pietro Lando

    Qualifica: doge

Descrizione Il latore della presente, Alvise Badoer, fu inviato da Venezia per implorare la pace e il perdono della Porta. Poiché tale richiesta fu, per misericordia, accolta a condizione che fossero versati 300.000 ducati, il sultano accetta di riprendere le buone relazioni e concede che i mercanti traffichino liberamente. Nel congedare l’ambasciatore sollecita il pagamento dei 200.000 ducati di cui la Repubblica è ancora debitrice.

Dimensioni

Base mm: 220

Altezza mm: 185

Lingua: Ottomano

Da: I "documenti turchi" dell'Archivio di Stato di Venezia. Inventario della miscellanea a cura di Maria Pia Pedani, Roma, 1994, pag. 123