San Matteo di Mazzorbo, Pergamene :: Cartella 1 (grande formato), n. 2

Lugdun/?/ [Lione], 13/11/1247

di 2 clicca per visualizzare l'immagine successiva a quella visualizzata clicca per visualizzare l'ultima immagine di questa unità pagina/carta     icona fullscreen

dati scheda

Unità documentale

Data cronica: 13/11/1247

Data topica: Lugdun/?/ [Lione]

Regesto: Innocenzo IV papa garantisce il monastero di S. Matteo di Mazzorbo contro le pretese di altri enti ecclesiastici.

Supporto: Pergamenaceo

Base mm: 376

Altezza mm: 499

Stato di conservazione: Buono

Segnatura archivistica: Cartella 1 (grande formato), n. 2

Note alla data: Manca l'indizione. In data 1382, luglio 26, "in domo habitationis prefati vicarii in canonica Sancti Nazarii in brolio Mediolanensi" si verifica l'autenticità della copia con una procedura complessa in cui risultano presenti varie autorità e con la sottoscrizione di sei notai.

Note generali: Per questo documento mancano la scheda del CDV, Regesti sec. XIII, e "camicia". Rogatari della copia Filiponus de /Nu/xigia filius domini Petri, Amizinus da Monte filius quondam domini Minoli, Cabriel de Trancheriis filius quondam domini Thomasoli, Luchinus de Gufredis de Vomate filius domini Gasperrolli, Robertus de Coldirariis filius domini Iohannoli, Gasparrinus de Raude filius quondam domini Amb/ros/ii.

Consistenza: 1

Notai
  1. Nome: Cabriel de Trancheriis filius quondam domini Thomasoli

    Titoli, professioni: publicus imperiali auctoritate notarius Mediolanensis

    Note: Nel documento ha la funzione di autenticare la copia.

  2. Nome: Luchinus de Gufredis de Vomate filius domini Gasperrolli

    Titoli, professioni: publicus imperialli auctoritate notarius Mediolanensis

    Note: Nel documento ha la funzione di autenticare la copia.

  3. Nome: Filiponus de /Nu/xigia filius domini Petri

    Titoli, professioni: publicus imperiali auctoritate notarius /Mediolanensis/

    Note: Nel documento ha la funzione di autenticare la copia.

  4. Nome: Robertus de Coldirariis filius domini Iohannoli

    Titoli, professioni: publicus apostolica et imperiali auctoritate notarius Mediolanensis scribaque archiepiscopalis curie Mediolanensis

  5. Nome: Amizinus da Monte filius quondam domini Minoli

    Titoli, professioni: publicus imperiali auctoritate notarius Mediolanensis

    Note: Nel documento ha la funzione di autenticare la copia.

  6. Nome: Gasparrinus de Raude filius quondam domini Amb/ros/ii

    Titoli, professioni: publicus imperiali auctoritate notarius Mediolanensis

    Note: Nel documento ha la funzione di autenticare la copia.