San Matteo di Mazzorbo, Pergamene :: b. 1 pergg., n. 132

Tarvisii [Treviso], 15/05/1241

di 2 clicca per visualizzare l'immagine successiva a quella visualizzata clicca per visualizzare l'ultima immagine di questa unità pagina/carta     icona fullscreen

dati scheda

Unità documentale

Data cronica: 15/05/1241

Data topica: Tarvisii [Treviso]

Indizione: XIV

Regesto: Vitale di Bava "saltarius" del monastero di S. Maffìo di Costanziaco per il bosco di Valda e per i beni di Cavoce "per sacramentum saltarie" dichiara che trovò nove fra buoi e vacche appartenenti a Giovanni Furlani, due vacche di Corrado, due manzi di Brugnolo e quattro vacche di Giacomo Zello che pascolavano il frumento del monastero ed erano senza bovaio; che infine vide il detto Corrado e Giovanni di Guido asportare due fasci di vimini dal bosco di Valda.

Tradizione: Originale

Supporto: Pergamenaceo

Base mm: 105

Altezza mm: 133

Stato di conservazione: Discreto

Segnatura archivistica: b. 1 pergg., n. 132

Note alla data: In CDV, Regesti sec. XIII, si legge "Tervisii" al posto di "Tarvisii".

Consistenza: 1

Notai
  1. Nome: Almericus de S. Maria

    Titoli, professioni: domini Henrici imperatoris notarius