Miscellanea documenti turchi :: documento n. 392

n. 392

di 2 clicca per visualizzare l'immagine successiva a quella visualizzata clicca per visualizzare l'ultima immagine di questa unità pagina/carta     icona fullscreen

dati scheda

Identificazione

Numero documento: 392

Datazione

Data iniziale: 13/01/1537

Data finale: 22/01/1537

Altra datazione: inizio della luna di şaban 943

Note: data tradotta in anno Domini more comune

Data topica: Adrianopoli

Mittente
  1. Mittente: Süleyman I

Destinatario
  1. Destinatario: Kasım

    Qualifica: sangiacco di Morea

Descrizione Fu già svolta un’inchiesta per l’aggressione subita da mercanti veneti, di cui alcuni furono uccisi e altri feriti, e per l’uccisione, con la spoliazione di 500-600 ducati, degli uomini del veneziano Alvise {Zane} e dei suoi fratelli, che tornavano dalla fiera di Restame. Poiché il giudice lasciò in libertà alcuni malfattori arrestati e trattenne il denaro, cosa di cui l’ambasciatore [Tommaso Mocenigo] si è lamentato, il sultano ordina una nuova inchiesta.

Lingua: Ottomano

Da: I "documenti turchi" dell'Archivio di Stato di Venezia. Inventario della miscellanea a cura di Maria Pia Pedani, Roma, 1994, pag. 103