San Zaccaria, Pergamene :: b. 25 pergg., n. 112

[Padova], 29/04/1241

di 2 clicca per visualizzare l'immagine successiva a quella visualizzata clicca per visualizzare l'ultima immagine di questa unità pagina/carta     icona fullscreen

dati scheda

Unità documentale

Data cronica: 29/04/1241

Data topica: [Padova]

Indizione: XIV

Regesto: Bonafede, giudice ed arbitro nella lite fra Giovanni di Nicola e Dolcebuono, richiedendo Giovanni alla controparte lire 5 1/2 di denari veneziani, condanna lo stesso Giovanni a pagare a Dolcebuono la somma entro la festa di San Pietro.

Tradizione: Originale

Supporto: Pergamenaceo

Base mm: 120

Altezza mm: 117

Stato di conservazione: Discreto

Tipologia dei danni: Macchie e scoloritura dell'inchiostro

Segnatura archivistica: b. 25 pergg., n. 112

Note alla data: Per la data topica nel documento si legge soltanto "in domo Arimanorum".

Note generali: I documenti nn. 108 - 121 sono stati inseriti in cartellina segnata "M" in base al catastico Nachi.

Consistenza: 1

Notai
  1. Nome: Deodatus filius condam Iacobini

    Titoli, professioni: domini Federici imperatoris notarius