italiano | English

Fondi

IT ASVe 2405
(Complesso di archivi)

Governo provvisorio, 1848 - 1849

Altre denominazioni:
Governo provvisorio: dicasteri centrali uniti.


buste 124, registri 51
[metri lin.: 14,60]

La numerazione è unica e progressiva per gran parte dei fondi prodotti dal Governo provvisorio (1-1411).




Il complesso documentario denominato “Governo Provvisorio” riunisce, all'interno di una numerazione unitaria e progressiva, gli archivi prodotti dai diversi organi succeduti nel biennio 1848 – 1849, secondo una disposizione, consueta per i fondi di epoca coeva, in cui agli atti, (raccolti nelle buste nn. 1- 856), seguono i registri (nn. 857 – 1411).
Gli archivi dei diversi organi che operarono nell'ambito del Governo provvisorio, pertanto, non sono più riconoscibili come fondi autonomi; per ricostruire l'esatta provenienza delle carte occorre fare riferimento all'inventario compilato da Edoardo Jäger nel 1884 (n. 176 a/t)
Nel lavoro di Jäger (che ricalca l'inventario n. 177, oggi non più in uso) la documentazione è descritta a partire dagli organi che l'hanno effettivamente prodotta, intestando per ciascuno di essi un'autonoma partizione (definita “titolo”), come da lui stesso lucidamente dichiarato nell'introduzione: «La classificazione dei documenti [...] fu da me fatta con riguardo alle magistrature ed alle persone che li produssero, ed a quelli cui furono indirizzati, all'autore ed al possessore. Ne venne una prima separazione della massa totale in ottantanove sezioni principali, che sono e devono considerarsi come altrettanti archivi o parti di archivi parziali Perciò ad ottantanove di essi attribuii il titolo dell'ufficio cui appartenevano e distinsi gli altri otto col nome delle provincie alle quali spetterebbero. Una collezione di stampati diversi ho posto alla fine».
I 90 “titoli” complessivamente individuati nell'inventario dello Jäger (riportati anche sui dorsi delle buste) sono dallo stesso raggruppati in n. 10 “categorie” che ne riassumono la funzione o l'ambito istituzionale.
All'interno dei singoli titoli vengono poi distinte le singole serie archivistiche: «Ciascuno di tali archivi, dalla riunione dei quali risulta quello che comunemente si dice Archivio del Governo Provvisorio ho suddiviso in serie: atti, documenti, varii, elenchi e prospetti, indici, matricole, protocolli, ruoli, etc.» (introduzione all'inventario 176).
Un'analoga operazione, tesa a far emergere dal fondo gli organi che hanno prodotto la documentazione, è stata realizzata nella Guida generale, descrizione che tuttavia non ne riflette l'insieme completo, ma soltanto una parte.
Nell'attuale sistema, che consente di distinguere la descrizione del complesso archivistico da quella dei soggetti produttori, si è preferito mantenere la struttura unitaria e lineare del fondo.
Per facilitare la lettura dell'inventario Jäger, che comunque costituisce ancor oggi lo strumento principale di accesso al fondo, si rinvia al sommario dei fondi qui di seguito riportato, come ricavato da una recente trascrizione realizzata su supporto informatico (a cura di M. Bonato, 2008).
Non tutto il materiale prodotto dagli uffici che operarono nell'ambito del Governo provvisorio sono inclusi nell'inventario n. 176 (e pertanto dalla numerazione unitaria del fondo):risultano esclusi i seguenti nuclei documentari (cfr. aggiunte manoscritte sul foglio di guardia):

- Elenchi, dipartimenti I-IV (bb. 5)
- Marina veneta, direzione fabbriche civili bb. 4
- Liste nominali casa di arresto marina bb. 2
- Marina veneta atti vari bb. 3
- Comando guardia civica bb. 11
- Comando guardia civica Murano b. 1
- Militi pellestrinotti b. 1
- Comando generale della Marina veneta bb. 91
- Capo militare bb. 10
- Prestiti e azioni bb. 26

Nella banca dati sono invece descritti come fondi autonomi (presentando anche base di numerazione a se stante e non essendo compresi nell'inventario 176) i seguenti:
- Prefettura centrale d'ordine pubblico
- Polizia del Sestiere di S. Marco
- Commissione centrale di Sanità
Risultano invece censiti nella Guida generale (IV, p. 1043) e nel Da Mosto (II, p. 84), ma non sono stati identificati come fondi autonomi il Magistrato politico provvisorio e la sua Presidenza.

Sommario dell'inventario 176:

1. Dicasteri centrali uniti
---1 Ministeri: Esteri e Presidenza; Culto ed Istruzione; Giustizia; Finanze (Guerra; Marina, v. titoli 8, 14); Interno e Costruzioni; Commercio (22 marzo 1848 - 4 luglio 1848):
bb. 1-26
---2 Dipartimenti: I. Presidenza, Giustizia e Culto. II. Interno, Costruzioni ed Istruzione. III. Finanze. IV. Marina. V. Guerra. VI.Commercio, arti ecc. (5 luglio - 6 agosto 1848):
bb. 27-32; regg. 857-862;
---3 "R.R. Commissarii straordinarii nella città e provincia di Venezia" (7-11 agosto 1848) Dipartimenti:
b. 33; regg. 863-869;
---4 "Governo Provvisorio di Venezia" Dittatura Manin (dall'11 al 13 agosto 1848):
b. 33; regg. 863-869;
---5 "Governo Provvisorio di Venezia" Triumvirato - Dipartimento III (13 agosto 1848 - 6 marzo 1849):
bb. 34-77; regg. 864-869;
---6 "Governo Provvisorio di Venezia" Presidenza Manin (7 marzo 1849 - 24 agosto 1849):
bb. 78-125; regg. 870-907;
---7 Commissione Governativa (dal 24 agosto 1849 al 27 stesso):
b. 126;

2. Dicasteri centrali della guerra
---8 Ministero della Guerra (22 marzo - 4 luglio 1848) (dopo il 2 maggio 1848 fu detto anche Comitato centrale di guerra):
bb. 126-146; regg. 908-913;
---9 Dipartimento della Guerra (5 luglio 1848 - 24 agosto 1849):
bb. 147-389; regg. 914-1160;
---10 Comitato di difesa (28 marzo1848 - 3 maggio):
bb. 390-392; regg. 1161-1162;
---11 Comitato di guerra. Presidenza (2 maggio 1848 - 10 agosto):
bb. 393-394; regg. 1163-1165;
---12 Consiglio di difesa (15 agosto 1848 - 25 agosto 1849):
bb. 395-412; regg. 1166-1168;
---13 Commissione militare di guerra e marina a pieni poteri (16 giugno - 24 agosto 1849):
bb. 413;

3. Dicasteri centrali della Marina
---14 Ministero della Marina (23 marzo 1848 - 4 luglio):
bb. 414-415; regg. 1169-1170;
---15 Dipartimento della Marina (5 luglio 1848 - 24 agosto 1849):
bb. 416-433; regg 1171-1196;

4. Corpi consultivi e legislativi
---16 Consulta delle provincie venete unite (31 marzo 1848 - 15 luglio 1848):
bb. 434-436; regg. 1197-1198;
---17 Assemblea dei Deputati Veneti, Provincia di Venezia (3 giugno 1848-10 luglio 1848):
b. 436;
---18 Assemblea dei Rappresentanti dello Stato di Venezia (23 dicembre 1848 - 24 agosto 1849):
bb. 437-439; regg. 1199-1203;

5. Ufficii subalterni dell'interno e delle Finanze
---19 Comando della Guardia Civica di Venezia (29 marzo 1848 - 29 agosto 1849):
bb. 440-460; regg. 1204-1213;
---20 Prefettura Centrale d'ordine pubblico (2 aprile 1848-24 agosto 1849):
bb. 461 e 461 bis;
---21 Comitato di publica sorveglianza (7 maggio 1848 - 17 luglio 1848):
b. 462; reg. 1214;
---22 Comitato di pubblica vigilanza (14 agosto 1848 - 25 agosto 1849):
b. 463
---23 Ispettorato del Cordone politico di vigilanza (1 febbraio - 23 agosto 1849):
b. 464-469;
---24 Commissario straordinario governativo in Chioggia (28 luglio 1848 - 19 gennaio 1849):
bb. 470-472; reg. 1215;
---25 Commissione centrale Annonaria (25 aprile 1848 - 1 novembre 1849):
bb. 473-524; regg. 1216-1219;
---26 Ufficio centrale dei Prestiti (24 maggio 1848 - 17 settembre 1849):
bb. 525-607; regg. 1220-1275;
---27 Commissione di revisione pel riparto del Prestito di 10 milioni (Primo Prestito, 4 e mezzo per la prov di Venezia), ordinato col decreto 14 maggio 1848 n. 5442 del Governo Provvisorio. (5 giugno - 16 luglio 1848):
b. 608;
---28 Commissione di revisione pel riparto del prestito di un milione e mezzo (Secondo Prestito), ordinato col dec. 20 giugno 1848 n. 8782 del Governo Provvisorio (20 giugno 1848 - 10 luglio 1849):
b. 609;
---29 Commissione di revisione pelle notificazioni e consegne degli effetti d'oro e d'argento; prestito imposto col dec. 19 luglio 1848 n. 10467 (12 settembre - 4 novembre 1848):
b. 610;
---30 Commissione di revisione dei reclami sulla quota attribuita per azioni della Banca Nazionale Veneta (25 luglio 1848 - 24 marzo 1849):
b. 611;
---31 Commissione pel riparto del prestito di due milioni (per la Moneta Patriottica) ordinato col decreto 12 ottobre 1848 n. 3227 del Governo Provvisorio (12 settembre 1848 - 19 ottobre 1848):
b. 612;
---32 Commissione tassatrice del prestito forzoso del milione, imposto col decreto 15 novembre 1848, n. 5979 del Governo Provvisorio (per la Moneta Patriottica). (15 novembre 1848 - 15 marzo 1849):
b. 613;
---33 Commissario governativo presso la Banca Nazionale di Venezia (25 luglio 1848 - 3 agosto 1849):
b. 614;

6. Uffici subalterni della guerra
---34 Comando della città e fortezza di Venezia (12 maggio 1848 - 23 agosto 1849):
bb. 615-634; regg. 1276-1282;
---35 Comando della Piazza di Venezia (27 marzo 1848 - 24 agosto 1849):
b. 635; reg. 1283;
---36 Ufficio delle Ricognizioni militari (16 luglio 1848 - 24 agosto 1849):
b. 636;
---37 Ispettorato del Primo Circondario di difesa (5 aprile 1848 - 23 agosto 1849):
bb. 637-638; regg. 1284-1285;
---38 Comando del Terzo Circondario di difesa (5 aprile 1848 - 24 agosto 1849):
b. 639;
---39 Comando delle Brigate Seconda e Terza (17 agosto 1848 - 24 febbraio 1849):
bb. 640-643; reg. 1286;
---40 Comando del Corpo militare di Gendarmeria (28 marzo 1848 - 24 agosto 1849) :
bb. 644-652; regg. 1287-1290;
---41 Comando del Corpo dei Veterani Nazionali (22 marzo 1848 - 24 agosto 1849):
b. 653;
---42 Comando della casa dei Trasporti militari (31 maggio 1848 - 24 agosto 1849):
b. 654;
---43 Auditorato generale (6 dicembre 1848 - 25 agosto 1849):
bb. 655-668; regg. 1291-1293;
---44 Auditorato di guarnigione in Venezia (17 aprile 1848 - 22 luglio 1849);
b. 669;
---45 Auditorato del Consiglio straordinario di guerra, in Venezia (8 giugno - 24 agosto 1849);
b. 670;
---46 Auditorato di guarnigione in Chioggia (6 dicembre 1848 - 26 agosto 1849):
b. 671-673;
---47 Consiglio straordinario di guerra in Chioggia (18 giugno - 24 agosto 1849):
b. 674;
---48 Ufficio militare del Genio (25 marzo 1848 - 31 agosto 1849):
b. 675; regg. 1294-1296;
---49 Direzione del Genio del Primo Circondario di difesa (27 maggio 1849 - 24 agosto 1849):
b. 676
---50 Protomedico militare (5 giugno 1848 - 26 agosto 1849):
b. 677-689; regg. 1297-1299;
---51 Comitato per la sussistenza delle truppe e per gli ospitali militari:
b. 690;
---52 Intendenza delle sussistenze e dei letti militari (2 aprile 1848 - 12 settembre 1849):
b. 691-700; reg. 1300;
---53 Commissione per l'acquartieramento delle truppe ed allestimento degli Ospitali militari (29 giugno 1848 - agosto 1849):
b. 701;
---54 Commissariato di guerra superiore (27 marzo 1848 - 26 agosto 1849):
bb. 702-703; regg. 1301-1304;
---55 Commissariato di guerra Ordinatore ispezionante i corpi militari, Sezione prima (6 aprile 1848 - 28 agosto 1849):
bb. 704-705; regg. 1305-1316;
---56 Commissariato di guerra ispezionante i corpi militari, Sezione Seconda (1 settembre 1848 - 24 agosto 1849):
b. 706;
---57 Commissario di guerra della Piazza (5 aprile 1848 - 28 agosto 1849):
bb. 707-748; regg. 1317-1343;
---58 Commissariato di guerra della Piazza, Sezione Seconda (20 gennaio - 24 agosto 1849):
bb. 749-752; regg. 1344-1349;
---59 Commissariato di guerra respiciente gli Spedali militari (18 novembre 1848 - 12 settembre 1849):
bb. 753-755;
---60 Commissariato di guerra in Marghera, Primo Circondario di difesa (24 agosto 1848 - 26 maggio 1849):
bb. 756-760; reg. 1350;
---61 Commissariato di guerra in Chioggia, Terzo Circondario di difesa (29 agosto 1848 - 28 agosto 1849):
bb. 761-770; regg. 1351-1355;
---62 Commissario di guerra in Burano, Quarto Circondario di difesa (31 agosto 1848 - agosto 1849):
bb. 771-775;
---63 Direzione dell'Ospitale militare a Santa Chiara (aprile 1848 - ottobre 1849):
bb. 776-778; regg. 1356-1357;
---64 Direzione dell'Ospitale militare alle Convertite (4 febbraio - 28 agosto 1849):
b. 779;
---65 Direzione dell'Ospitale militare agli Incurabili (7 agosto 1848 - 22 settembre 1849):
bb. 780-781;
---66 Direzione dell'Ospitale militare a San Francesco della vigna (2 luglio - 24 agosto 1849):
b. 782; reg. 1358;
---67 Direzione dell'Ospitale militare in San Giorgio Maggiore (20 luglio 1848 - 31 agosto 1849):
bb. 782; reg. 1359;
---68 Tesoreria Centrale di guerra e marina (29 marzo 1848 - 25 agosto 1849):
bb. 783-786; regg. 1360-1377;

7. Ufficii subalterni della marina
---70 Comando generale della Marina Veneta (23 marzo 1848 - 28 agosto 1849):
b. 787; regg. 1378-1387;
---71 Capo Militare della Marina Veneta (22 marzo 1848 - 24 agosto 1849):
b. 788;
---72 Comando del corpo dei Marinai (22 marzo 1848 - 24 agosto 1849):
bb. 789-791;
---73 Comando del Corpo di Artiglieria Marina (22 marzo 1848 - 25 agosto 1849):
b. 792 e reg. 1388;
---74 Comando del Battaglione di Artiglieria Marina (13 aprile 1849 - 22 agosto 1849): b. 793 e regg. 1389-1390;
---75 Direzione di Artiglieria Marina Veneta (22 marzo 1848 - 24 agosto 1849):
bb. 794-795; regg. 1390-1391;
---76 Direzione dei movimenti e del porto militare (27 marzo 1848 - 24 agosto 1849):
bb. 796-799;
---77 Commissione del Porto Militare (29 marzo 1848 - 28 dicembre 1848):
b. 800;
---78 Commissione alle contabilità del materiale dei bastimenti armati (29 marzo 1848 - 30 giugno 1849): b. 801;
---79 Commissione mista pella revisione dei carteggi arretrati dei tre Corpi Marittimi (8 gennaio - 30 luglio 1849):
b. 802;

8. Instituzioni non governative
---80 Banca Nazionale Veneta (25 luglio 1848 - 21 ottobre 1852):
bb. 803-821; regg. 1392-1404;

9. Provincie venete
---81 Circolo Italiano in Venezia (2 agosto 1848 - 3 giugno 1849):
b. 821;
---82 Provincia di Belluno (23 marzo - 6 giugno 1848):
bb. 822-823;
---83 Provincia di Padova (22 marzo - 14 giugno 1848):
bb. 824-830; regg. 1405-1407;
---84 Provincia di Rovigo (22 marzo - 15 giugno 1848):
bb. 831-833;
---85 Provincia di Treviso (22 marzo - 14 giugno 1848):
bb. 834-1408; reg. 1409;
---86 Provincia di Udine (22 marzo - 13 ottobre 1848):
bb. 835;
---87 Provincia di Venezia (22 marzo 1848 - 24 agosto 1849);
bb. 836-838; regg. 1410-1411_0
---88 Provincia di Verona (11 aprile - 29 agosto 1848):
bb. 839-843;
---89 Provincia di Vicenza (22 marzo - 11 giugno 1848):
bb. 844-847;

10. Stampati
---90 Decreti, annunzi, proclami, bollettini, ordinanze ed altre pubblicazioni:
bb. 848-856.

Redazione e revisione:
Erika Caporale, 1998, prima redazione, scheda compilata nell'ambito del progetto Anagrafe, 1997-1999;
Annamaria Pozzan, 2007, integrazione dei dati non previsti nel precedente tracciato e revisione in vista della pubblicazione sul web della scheda


Strumenti di ricerca:

Guida generale, IV, p. 1043
Da Mosto, II, p. 83

176/a-t
   «Governo provvisorio (1848-1849)»
Inventario manoscritto 1884
a cura di Edoardo Jäger

Con indice per materia, comprendente nomi di luogo e di persona. Alcune serie non inventariate sono indicate sommariamente sul foglio di guardia.

176/a
   «Governo provvisorio»
Inventario manoscritto 1884
a cura di E. Jäger

In 176 a-t, pp. 335-339

176/b
   «Governo provvisorio. Commissione governativa»
Inventario manoscritto 1884
a cura di E. Jäger

In inv. 176 a-t, p. 27.

176/c
    «Governo provvisorio. Ministero della guerra poi Comitato della guerra»
Inventario manoscritto 1884
a cura di E. Jäger

In inv. 176 a-t, pp. 29-137

176/d
    «Governo provvisorio. Comitato di difesa»
Inventario manoscritto 1884
a cura di E. Jäger

In 176 a-t, pp. 138-148

176/e
   «Governo provvisorio. Ministero poi Dipartimento della Marina»
Inventario manoscritto 1884
a cura di E. Jäger

In inv.176 a-t, pp.149-171

176/f
   «Governo provvisorio. Consulta delle province venete unite. Assemblea dei rappresentatanti dello Stato di Venezia»
Inventario manoscritto 1884
a cura di E. Jäger

In inv. 176 a-t, pp. 173-178

176/g
   «Governo provvisorio. Comitato della Guardia civica»
Inventario manoscritto 1884
a cura di E. Jäger

In 176 a-t, pp.179-185.

176/h
   «Governo provvisorio. Prefettura centrale d'ordine pubblico»
Inventario manoscritto 1884
a cura di E. Jäger

In inv.176 a-t, p.186.
Riguarda solo per le buste n. 461 e 461 bis

176/i
   «Governo provvisorio. Comitato di pubblica sorveglianza»
Inventario manoscritto 1884
a cura di E. Jäger

In inv.176 a-t, pp.187-190

176/l
   «Governo provvisorio. Commissario straordinario governativo in Chioggia»
Inventario manoscritto 1884
a cura di E. Jäger

In inv. 176 a-t, p. 191

176/m
   «Governo provvisorio. Commissione centrale annonaria»
Inventario manoscritto 1884
a cura di E. Jäger

In inv. 176 a-t, pp. 192-201

176/n
   «Governo provvisorio. Ufficio centrale dei prestiti»
Inventario manoscritto 1884
a cura di E. Jäger

In 176 a-t, pp. 202-225

176/o
   «Governo provvisorio. Uffici militari»
Inventario manoscritto 1884
a cura di E. Jäger

In 176 a-t, pp. 227-287

176/p
   «Governo provvisorio. Uffici della marina»
Inventario manoscritto 1884
a cura di E. Jäger

In inv. 176 a-t, pp. 289-298

176/q
   «Governo provvisorio. Banca nazionale veneta»
Inventario manoscritto 1884
a cura di E. Jäger

In inv.176 a-t, pp. 299-305

176/r
    «Governo provvisorio. Circolo italiano in Venezia»
Inventario manoscritto 1884
a cura di E. Jäger

In inv. 176 a-t, p. 306

176/s
   «Governo provvisorio. Governi delle province venete»
Inventario manoscritto 1884
a cura di E. Jäger

In inv. 176 a-t, pp. 309-334

176/t
   «Governo provvisorio stampati»
Inventario manoscritto 1884
a cura di Edoardo Jäger

In inv. 176 a-t, pp. 335-339

179 (ex 16 I)
   «Governo provvisorio (1848-1849). Documenti del ministro della guerra Cavedalis»
Inventario 1886
a cura di Edoardo Jäger

180 (ex 17 I)
    «Governo provvisorio (1848-1849). Indice degli ufficiali dell'Armata veneta»
Indice manoscritto sec. XX

Indice onomastico tratto dal reg. 1120 del fondo generale (cfr. inv. 176).


181 (ex 23 I)
   «Governo provvisorio (1848-1849). Indice degli appartenenti al Corpo dei Cacciatori delle Alpi»
Indice manoscritto 1899
a cura di Carlo Querci Della Rovere

Indice onomastico, si riferisce a buste comprese nel fondo generale (cfr. inv. 176).

182 (ex 25 I)
   «Governo provvisorio (1848-1849). Indice degli appartenenti alla guardia civica (1849)»
Indice manoscritto sec. XIX

Indice onomastico, riguarda solo il reg. 1213 del fondo generale (cfr. inv. 176).
Non è l'indice della serie Comando della Guardia civica.

184 (ex 18 bis I)
   «Governo provvisorio (1848-1849). Comando generale della Marina veneta. Indice dei nomi di persona e dei legni armati»
Indice manoscritto sec. XIX

Relativo ai regg. 1384 e 1385 del fondo.
Nomi tratti dagli ordini del giorno del Comando generale della Marina veneta (1848, 23 marzo-26 settembre).