italiano | English

Navigazione

I fondi possono essere selezionati a partire da elenchi diversi:

- alfabetico, diviso per singola lettera o alternativamente in un'unica sequenza. A questo sistema di accesso si è voluto affiancare anche quello in sequenza istituzionale, senza separazioni tra i diversi contesti istituzionali.

- contesto politico istituzionale e tipologia. All'interno di ciascun contesto, si possono visualizzare i fondi sia in ordine alfabetico che nella sequenza istituzionale, secondo una articolazione molto simile a quella della Guida generale degli Archivi di Stato italiani:

ARCHIVI DI ISTITUZIONI PUBBLICHE DEL PERIODO PREUNITARIO (SEC. XI - 1866)

--- Repubblica di Venezia (---- - 12 magg. 1797)
--- Municipalitą provvisoria o Democrazia (12 magg. - 18 ott. 1797)
--- Prima dominazione austriaca (18 ott. 1798 - 18 genn. 1806)
--- Regno d'Italia (19 genn. 1806- 18 apr. 1814)
--- Seconda dominazione austriaca (1814-1848)
--- Governo provvisorio (22 mar. 1848 - 24 ago. 1849)
--- Terza dominazione austriaca (1849-1866)

ARCHIVI DI UFFICI DELLO STATO SUCCESSIVI ALL'UNITĄ (1866 - SEC. XX)

--- Post unitari

ARCHIVI PUBBLICI NON PERIODIZZABILI o PRIVATI

--- Arti e collegi
--- Camera di commercio
--- Catasti
--- Corporazioni religiose
--- Enti ecclesiastici
--- Opere pie, istituzioni di assistenza e beneficenza, ospedali, associazioni
--- Archivi diversi
--- Notarili
--- Stato civile napoleonico
--- Archivi di persone o famiglie
--- Raccolte e miscellanee

E' disponibile anche il Repertorio dei fondi e degli strumenti di corredo, che consente di scorrere sequenzialmente, in ordine storico-istituzionale, tutti i fondi archivistici ed esclusivamente le serie o sottoserie dotate di specifico strumento di ricerca. Tale elenco, aggiornato automaticamente, corrisponde a quello disponibile in forma stampata nella sala di studio dell'Istituto.

Gli Strumenti per la ricerca sono disponibili come elenco alfabetico, secondo una forma di denominazione allineata a quella del fondo, forma non definitiva, che potrà subire modifiche e variazioni, prima di essere validata come denominazione d'autorità vera e propria. Il titolo testuale dell'inventario è sempre riportato tra virgolette, ed è compreso, se si seleziona la specifica opzione, tra le entità recuperate nella ricerca.

AVVERTENZA
Il collegamento sistematico alle pagine in formato PDF dei due volumi dell'Indice generale di Andrea Da Mosto consente di posizionarsi alla giusta pagina solo se si utilizza una versione aggiornata del software Adobe Reader (Acrobat, da release 8.0); con versioni precedenti o con altri software viene aperto il file PDF senza tuttavia posizionarsi automaticamente alla pagina specifica.