italiano | English

Fondi

IT ASVe 0055
(Fondo)

Carte di Benedetto Soranzo, arcivescovo di Cipro, 1480 - 1495, con documenti dal 1404 (GG, p.902); .

Altre denominazioni:
Carte di Benedetto Soranzo, arcivescovo di Cipro denominazione del Da Mosto;
Consiglio de dieci. Carte di Benedetto Soranzo, arcivescovo di Cipro Denominazione presente sulle buste.


buste 6
[metri lin.: 0,68]




Le carte del protonotario apostolico Benedetto Soranzo, arcivescovo di Cipro, in gran parte corrispondenza privata, vennero sequestrate dal Consiglio di dieci nel 1484, dopo l'arresto del prelato. «Si ritiene che parte di questo fondo abbia tale provenienza, ma la presenza di altrettanto materiale posteriore fino al 1530 lascia supporre che ulteriori carteggi siano stati acquisiti dopo la morte di lui. Né va escluso siano qui confluiti, anche nel secolo scorso, altri documenti, provenienti forse dalle commissarie dei procuratori di San Marco, e relativi per lo più alla famiglia (Soranzo dal Banco), impegnata nei commerci con il Levante; ciò spiegherebbe anche la presenza di atti anteriori e successivi al periodo dell'arcivescovo» (Guida generale, IV, p. 902).

Bibliografia: Guida generale, IV, p. 902; Da Mosto, I, p. 56; B. Cecchetti, Statistica, II, p. 18

Redazione e revisione:
Silvia Miscellaneo, 1998, prima redazione, scheda compilata nell'ambito del progetto Anagrafe, 1997-1999;
Annamaria Pozzan, 2007, integrazione dei dati non previsti nel precedente tracciato e revisione in vista della pubblicazione sul web della scheda
Claudia Salmini, 2007, correzione

Strumenti di ricerca:

Guida generale, IV, p. 902

098 (ex 263)
   «Carte di Benedetto Soranzo, arcivescovo di Cipro (1404-1530)»
Inventario manoscritto 1916
a cura di Giuseppe Dalla Santa, Giovanni Aureliano Lanza