italiano | English

Strumenti per la ricerca

Ufficio di revisione dei libri e delle stampe
«Dipartimento di censura (1815-1847)»

Indice dattiloscritto, a cura di Marilena De Agostini, 1971

Per formulare le richieste, si indichi il numero scritto a matita

172/bis

L'inventariazione sembra riportare l'indicazione presente sui dorsi delle vecchie buste sostituite, in quanto fa riferimento ad una ripartizione in rubriche, che varia da un anno all'altro. Lo strumento -in base all'ordinamento - procede cronologicamente e non per serie documentarie omogenee; inoltre non rende conto del numero effettivo dei registri, che sono stati anch'essi imbustati e vengono indicati solo in rapporto all'anno di pertinenza, ma non trattati come unità archivistiche distinte (ad es. nel caso di annate coperte da più volumi, il numero di essi non è desumibile).

Complessi archivistici descritti:
Ufficio di revisione dei libri e delle stampe (1815 - 1848)

icona Riproduzione digitale