Archivio di Stato di Venezia - Campo dei Frari, San Polo, 3002 - 30125 Venezia - tel. 041.5222281 - fax 041.5229220 - e-mail: as-ve@beniculturali.it
Leone di San Marco, bassorilievo nell'Archivio di Stato (cortile dei fiorentini)
icone MIBAC DGA UNESCO
Novità
29/08/2017
Riproduzione di beni archivistici
Da oggi entra in vigore la legge 4 agosto 2017 n. 124, che modifica l'art. 108 del Codice per i...
19/07/2017
Avviso
È stato completato e messo on-line l’indice nominativo relativo alla confisca dei beni ebraici...
18/07/2017
Avviso
Si avvisa che i fondi archivistici indicati nell'elenco sono nuovamente consultabili. Elenco...
10/01/2017
Avviso
Si informa che dal 14 gennaio 2017 la sala di studio sarà temporaneamente chiusa il sabato e aperta...
14/09/2015
Giornate europee del patrimonio
Dettagli alla pagina Eventi ed iniziative.

  

    

2015



DOMENICA DI CARTA, 11 ottobre 2015

L’Archivio di Stato di Venezia partecipa al progetto di apertura straordinaria del 11 ottobre di archivi e biblioteche promosso dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l’anno 2015 - Domenica di carta.
Durante l'apertura sarà possibile visitare i chiostri dei Fiorentini e della Trinità e l'aula dove si tengono le lezioni della Scuola di archivistica, paleografia e diplomatica in cui verrà proposto un semplice percorso di ricerca archivistica tra i tanti possibili attraverso il ricchissimo patrimonio conservato dall'Istituto. Nel pomeriggio una conferenza, a cura del dr. Franco Rossi, su teoria e prassi del testamento a Venezia.
Sono previste due visite guidate (fino ad esaurimento posti, su prenotazione allo 041.5222281, sig.ra Marialuisa Gallina lun-gio 9.30-12.00 oppure email: marialuisa.gallina@beniculturali.it) che porteranno all'interno dei depositi monumentali.

Orario:
– ore 10.00: apertura
– ore 10.30: visita guidata
– ore 12.15: visita guidata
– ore 15.00: conferenza
– ore 17.45: chiusura

Locandina




GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO
La cultura è il cuore dell'Europa.
Ritualità e storia dell'alimentazione

19 e 20 settembre 2015


È dedicata quest'anno alla storia dell'alimentazione - in collegamento con l'Expo di Milano - l'iniziativa predisposta dal Ministero dei beni e attività culturali e del turismo in occasione delle Giornate europee del patrimonio, con l'apertura gratuita di Archivi, Biblioteche e Musei statali.
L'Archivio di Stato di Venezia propone per l'occasione un'esposizione di documenti antichi, curata da Michela Dal Borgo, Alessandra Schiavon e Paola Benussi, che verrà illustrata al pubblico nelle giornate di sabato 19 e domenica 20 settembre, insieme alle consuete visite guidate ai luoghi monumentali della sua sede, i chiostri dei Fiorentini e della Ss. Trinità.

Questi gli orari:

Sabato 19 settembre
Apertura: ore 14.00-18.00
Visite guidate ai chiostri: ore 15.00 e 16.30; visita libera alla Mostra nell'Aula di paleografia.

Domenica 20 settembre
Apertura con orario continuato: ore 10.00-17.30
Visite guidate ai chiostri e alla Mostra nell'Aula di paleografia: ore 10.30; 12.00; 14.30 e 16.00.

Le visite vanno prenotate da lunedì 14 a giovedì 17 settembre, telefonando al seguente numero 041. 52 22 281, dalle ore 9.00 alle ore 12.00, e chiedendo della Segreteria organizzativa (signora Maria Luisa Gallina).






Venetian Rule in the Eastern Mediterranean 1400 – 1700

Venerdì 10 e sabato 11 luglio 2015 la Venice International University e l’Archivio di Stato di Venezia hanno ospitato il convegno internazionale in onore del prof. Benjamin Arbel.

Locandina




«Antieroe dai molti volti: Giuliano l’Apostata nel medioevo bizantino» di Stefano Trovato

In Archivio di Stato di Venezia martedì 9 giugno 2015, ore 16.00, verrà presentato il volume «Antieroe dai molti volti: Giuliano l’Apostata nel medioevo bizantino» di Stefano Trovato.
Introdurrà Raffaele Santoro, direttore dell’Archivio di Stato di Venezia, ed interverranno Paolo Bettiolo, Università di Padova, e Antonio Rigo, Università Ca’ Foscari di Venezia.  

Locandina




  1° maggio 2015 - Apertura straordinaria

L’Archivio di Stato di Venezia partecipa al progetto di apertura straordinaria del 1° maggio di musei, aree archeologiche, archivi e biblioteche siti in luoghi monumentali promosso dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per l’anno 2015.
Durante l'apertura sarà possibile visitare gli splendidi chiostri rinascimentali dei Fiorentini e della Trinità e l'aula dove si tengono le lezioni della Scuola di archivistica, paleografia e diplomatica in cui verrà esposta una piccola selezione di documenti dal ricchissimo patrimonio conservato dall'Istituto.
Tre visite guidate inoltre porteranno all'interno dei depositi monumentali (fino ad esaurimento posti, su prenotazione allo 041.5222281, sig.ra Marialuisa Gallina lun-gio 9.30-12.00 oppure email: marialuisa.gallina@beniculturali.it).

  Orario:
ore 8.30: apertura
ore 10.00: visita guidata (dr. Annamaria Conti)
ore 11.30: visita guidata (dr. Monica Del Rio)
ore 16.30: visita guidata (dr. Paola Benussi)
ore 18.30: chiusura
 




Workshop «Schiavi a Venezia, veneziani schiavi»

Nell’ambito delle iniziative promosse dalla Scuola di archivistica, paleografia e diplomatica, martedì 31 marzo alle ore 15.15, si terrà in Archivio di Stato di Venezia un seminario, in cui verranno presentati i più recenti studi condotti sui documenti conservati ai Frari relativi al tema della schiavitù a Venezia, in epoca medievale, e dei veneziani, in età moderna.

Locandina




  CARNEVALE 2015

Mostra documentaria e catalogo Carte in tavola

a cura di Paola Benussi, Michela Dal Borgo e Monica Del Rio

inaugurazione: sab 7, ore 11
apertura: da lun a sab, dalle 10 alle 13
chiusura: mart 17, ore 13

visite guidate fino ad esaurimento posti
(prenotazioni allo 041.5222281, sig.ra Marialuisa Gallina lun-gio 9.30-12.00 oppure email: marialuisa.gallina@beniculturali.it):
- sab 7: 1 visita, ore 11
- da lun 9 a merc 11: 1 visita, ore 11
- da gio 12 a sab 14: 2 visite, ore 10 e ore 11.30
- lun 16: 1 visita, ore 11

 

Presentazione

1. (dettaglio) 1506, 23 ottobre. [Venezia]. Inventario delle spezie conservate in un magazzino di Michele Foscari. Procuratori di San Marco

2. (dettaglio) 1498, 5 ottobre. Terminazione dei Provveditori alla sanità che regolamenta la produzione e vendita di luganeghe, boldoni e figadetti. Provveditori e sopraprovveditori alla sanità

3. (dettaglio) XVIII secolo. Menù del banchetto dogale servito il giorno dell’Ascensione agli arsenalotti – ammiragli, proti e capomaestri – che avevano partecipato alla festa sul Bucintoro. Cancelleria Inferiore, Archivio del doge

4. 1932. Marchio di fabbrica del liquore «Fior di China», prodotto dalla ditta Ilario e Oreste fratelli Toso, ubicata in fondamenta San Giovanni 20, nell’isola di Murano. Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura