Archivio di Stato di Venezia - Campo dei Frari, San Polo, 3002 - 30125 Venezia - tel. 041.5222281 - fax 041.5229220 - e-mail: as-ve@beniculturali.it
Foto aerea del complesso monumentale dei Frari
icone MIBAC DGA UNESCO
Novità
06/12/2018
Avviso
Si avvisa che nei giorni di venerdì 7, lunedì 10 e martedì 11 dicembre 2018, a causa di interventi...
10/09/2018
Sezione di fotoriproduzione - Nuovo orario di apertura al pubblico
Si comunica che a partire da giovedì 13 settembre 2018 la Sezione di fotoriproduzione seguirà un...
06/12/2017
Nuova serie riprodotta: Miscellanea codici, Storia veneta
Si comunica che grazie al finanziamento della Hedgelawn Foundation, Maryland, sono stati riprodotti...
29/08/2017
Riproduzione di beni archivistici
Da oggi entra in vigore la legge 4 agosto 2017 n. 124, che modifica l'art. 108 del Codice per i...
19/07/2017
Avviso
È stato completato e messo on-line l’indice nominativo relativo alla confisca dei beni ebraici...

  

    

Riproduzione con mezzi dell'Istituto



L'utente può avvalersi del servizio di fotoriproduzione messo a disposizione dall'Istituto. A tal fine dovrà formulare un'apposita richiesta da compilare presso la Sezione di fotoriproduzione durante gli orari di apertura al pubblico della stessa Sezione, oppure, qualora si trovi impossibilitato, potrà richiedere fotoriproduzioni tramite e-mail indirizzata al Direttore dell'Istituto.

La richiesta dovrà indicare la corretta segnatura dei documenti da riprodurre: denominazione del fondo archivistico, dell'eventuale serie, numero di busta, registro o filza, numero di carta, data dei documenti, e il tipo di riproduzione richiesta.

La Sezione di fotoriproduzione predisporrà e invierà il preventivo unitamente alle indicazioni operative per gli utenti, alle istruzioni per il pagamento delle spese sostenute dall'Istituto e alla dichiarazione sull'uso delle riproduzioni.

L'Archivio di Stato invierà le immagini direttamente al richiedente tramite mezzo elettronico.

Per i costi dei prodotti digitali e gli altri servizi aggiunti si rimanda al tariffario ministeriale.

Il termine entro cui viene espletata la procedura è di 18 giorni.