Archivio di Stato di Venezia - Campo dei Frari, San Polo, 3002 - 30125 Venezia - tel. 041.5222281 - fax 041.5229220 - e-mail: as-ve@beniculturali.it
Interno della Sala di studio
icone MIBAC DGA UNESCO
Novità
13/07/2020
Nuove disposizioni per l'ingresso in Istituto, prescrizioni anti COVID-19 e ulteriori posti disponibili dal 15 settembre 2020
L'orario di apertura al pubblico è così ampliato: dal 15 settembre 2020 ogni martedì sono...
30/06/2020
Nuove disposizioni per l'ingresso in Istituto e prescrizioni anti COVID-19
In ottemperanza alle disposizioni vigenti e acquisito il parere del RSPP di Istituto, conformemente...
22/06/2020
Accordo con Rialto
Tra l’Associazione “Rialto Novo/Progetto Rialto”, ente del terzo settore, costituitasi senza fini...
12/06/2020
La diplomatica contemporanea contro i documenti falsi
Nell'ambito delle esercitazioni di diplomatica contemporanea e di archivistica speciale tenute...
09/06/2020
Riaprono a Forte Marghera le mostre su Francesco Morosini
Nell’ambito delle celebrazioni per i 400 anni dalla nascita di Francesco Morosini, Doge e...

  

    

4. Peste e lazzaretti. La politica sanitaria della Serenissima



La politica sanitaria della Serenissima attraverso i documenti conservati ai Frari: dalla norma istitutiva del primo luogo di “contumacia” al mondo (1431) alla lungimiranza con cui Venezia presidiava la sanità, con una magistratura dedicata ad hoc. Sono toccanti le pagine dell’agosto 1576, in cui in un solo giorno, furono registrati tra uomini, donne e bambini 260 morti. Oggi i due Lazzaretti (vecchio e nuovo) sono affidati alle cure dell’Archeoclub.

Leggi l’articolo sulla rivista Filodiritto:

https://www.filodiritto.com/peste-e-lazzaretti-la-politica-sanitaria-della-serenissima

Guarda il video sul Canale YouTube dell’Archivio di Stato di Venezia:

https://www.youtube.com/watch?v=2BlJmwjZEe4