Salvatore Alongi

Salvatore Alongi

Dopo la laurea triennale in Beni archivistici e librari all'Università di Palermo e la laurea specialistica in Scienze archivistiche e librarie all’Università degli studi di Urbino “Carlo Bo”, ha conseguito il master di I livello in Progettazione e gestione di servizi documentari avanzati presso quest'ultimo Ateneo, il diploma di Archivistica, Paleografia e Diplomatica all’Archivio di Stato di Modena e il master di II livello in Innovazione, progettazione e valutazione delle politiche e dei servizi all’Università degli studi di Padova. Dal 2009 al 2018 è stato archivista libero professionista, collaborando con numerosi enti e istituti culturali tra Bologna e Venezia. Dal 2018, a seguito di concorso pubblico, è funzionario archivista presso l'Archivio di Stato di Venezia dove è responsabile della Gestione informatica corrente e del Servizio di fotoriproduzione. È titolare degli insegnamenti di Archivistica generale nelle Scuole di APD di Bologna e di Modena e di Legislazione dei beni culturali nella Scuola di APD di Venezia. I suoi principali campi di interesse sono gli archivi pubblici post-unitari e gli archivi privati di persona.


Insegnamenti:

Legislazione dei beni culturali I

 

 

 

 

Cerca